Serrapetrona - MC

Appassimenti aperti non è solo buon vino: le due domeniche saranno l'occasione giusta per visitare Serrapetrona, splendido borgo in provincia di Macerata, situato a 500 m sopra il livello del mare. Il termine Serra, di origine longobarda, indica un abitato fortificato con funzioni di sbarramento a difesa dell’inizio di una valle Petrona di pietra. Da visitare nel borgo: la Chiesa e il convento di San Francesco, che custodisce il grandioso polittico eseguito sul finire del XV secolo dal settempedano Lorenzo D'Alessandro; la Chiesa di S. Maria delle Grazie, affrescata dal D'Alessandro; la Chiesa di Santa Maria in Piazza del XV secolo.
Poco lontano da Serrapetrona si trova il lago di Caccamo, luogo ideale per la pesca sportiva, il canottaggio e la canoa.

Da non perdere la mostra paleontologica “Attrezzi, ornamenti, armi e corazze” a Palazzo Claudi, promossa dal Comune di Serrapetrona, dalla Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio delle Marche e dalla Sapienza Università di Roma - Dipartimento di Scienze della Terra: un viaggio affascinante nei processi evolutivi raccontato attraverso rarissimi fossili risalenti a milioni di anni fa, testimonianza della incredibile varietà di strumenti e stratagemmi utilizzati dagli esseri viventi nella lotta per la sopravvivenza.